25/11/2019

Attrezzature pericolose: a marzo 2020 scade la validità dei corsi di aggiornamento della formazione dei lavoratori abilitati in regime transitorio.

marzo del 2020 scadrà la validità dei corsi di aggiornamento, effettuati in regime transitorio, sulle attrezzature di lavoro pericolose per i lavoratori abilitati.

Nel 2013 infatti entrò in vigore l’Accordo Stato Regioni del 22/2/2012 da cui partì un periodo di regime transitorio. Entro il 12 marzo 2015 andava effettuato il solo corso di aggiornamento di 4 ore per chi, prima del 12 marzo 2013, aveva già effettuato la formazione (in qualche modo documentata) sulle attrezzature di lavoro pericolose. Il corso aveva validità quinquennale.

Sicuramente molti di voi ricordano la concitazione nei primi mesi del 2015 per adempiere a questo obbligo formativo. Sono ormai passati quasi cinque anni e quindi è tempo di pensare all'aggiornamento della formazione in attrezzature di lavoro pericolose, per non ritrovarsi impreparati a ridosso della scadenza.

Le attrezzature di lavoro pericolose per le quali serve il patentino

Ricordiamo quali sono le attrezzature di lavoro pericolose che necessitano del patentino, come individuate nell'accordo stato regioni del 22/2/2012 e riportate nella sezione A) dell’Allegato A le attrezzature per la conduzione delle quali è necessario possedere una specifica abilitazione:

  • le piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)
  • le gru a torre
  • le gru mobile
  • le gru per autocarro
  • i carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (a braccio telescopico, industriali semoventi, sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi)
  • i trattori agricoli o forestali
  • le macchine movimento terra (escavatori idraulici, a fune, pale caricatrici frontali, terne, autoribaltabile a cingoli)
  • le pompe per calcestruzzo.